Istituto delle Suore Convittrici del Bambin Gesù
Adozioni a distanza

C'È PIÙ GIOIA NEL DARE CHE NEL RICEVERE

1. Cosa intendiamo per Adozione a Distanza?

L'Adozione a distanza è una forma di aiuto e di sostegno continuativo che offre ad un bambino l'opportunità di andare a scuola, di curarsi e di vivere una vita dignitosa, rimanendo nel suo paese e con la sua famiglia.

E' molto più di un semplice aiuto economico, poiché stabilisce un vincolo di solidarietà, di comprensione e di affetto reciproco tra popolazioni diverse.

E' un segno concreto dell'unione dei popoli di cui oggi si vede chiaramente la necessità.

L'adozione fornisce uno strumento fondamentale a questi bambini: l'istruzione. Noi affermiamo: "Non puoi reclamare i tuoi diritti se non hai modo di conoscerne l'esistenza!"

 

2. Cosa prevede il sostegno a distanza e che cosa offriamo al bambino?

Grazie al tuo contributo ci faremo carico delle necessità primarie per il sostentamento del bambino.

  • tassa di iscrizione
  • rette scolastiche
  • materiale didattico
  • divisa scolastica
  • cure mediche  e alimentazione
  • vaccinazioni necessarie 

Un aspetto che tuteliamo è la trasparenza e la corretta informazione: le persone che donano saranno informate sulla destinazione dei loro fondi ed è una delle ragioni per cui favoriamo la relazione personale tra genitori adottivi e bambini.

3. Costi e modalità d'adozione a distanza.

Il costo per sostenere un bambino a distanza costa 200 euro annui. 

Il sostegno non ha una durata di tempo entro cui deve essere concluso. Può durare finché il bambino non è cresciuto ed è diventato adulto ed in grado di mantenersi autonomamente.

Abbiamo constatato che le persone di cuore e di buon spirito possono garantire continuità al progetto del sostegno a distanza.

L'obiettivo del progetto del sostegno a distanza è di dare continuità nell'aiuto fornito. Tuttavia sarà possibile recedere dal progetto in qualunque momento con un preavviso in modo da permettere di affidare il bambino ad un altro adottante.

Puoi inviare il tuo contributo di sostegno sul c/c postale N. 14299622 intestato a SUORE DEL BAMBIN GESU’ MISSIONI FILIPPINE

Note Fiscali su "CESSIONE GRATUITA DI DENARO"

Persone fisiche ed Enti non Commerciali:
Sono detraibili dall'IRPEF, nella misura del 19%, i contributi fino a 2000 euro.
Il versamento deve essere effettuato tramite banca o ufficio postale.
Privati: ART.13 comma 1 lettera a) modifica l'ART. 13bis comma 1, 2 del TUIR;
Enti Non Comm.li: ART.13 comma 1 lettera d) modifica ART.113 comma 2bis del TUIR;
ART.13 comma 1 lettera e) modifica ART.114 comma 1bis del TUIR.

Imprese:
Sono deducibili, come oneri di utilità sociale, ai fini della determinazione del reddito d'impresa i contributi fino a 2000 euro oppure contributi non superiori al 2% del reddito di impresa dichiarato.
Il versamento deve essere effettuato tramite banca o ufficio postale.
ART. 13 comma 1 lettera b) modifica ART.65 comma 2 del TUIR.

Se ti stai interrogando sul senso della vita, se vuoi condividere le tue riflessioni sulla parola di Dio, se hai domande da rivolgere a noi suore: suore@bambingesu.org

© 2018 Istituto delle Suore Convittrici del Bambin Gesù

Via Castello 4, 62027 San Severino Marche (MC), Tel. 0733/638309, Fax 0733/645028